Roulette rosso o nero 62150
Disseminazione

Probabilità della roulette

La roulette europea offre maggiori probabilità di vincita rispetto a quella americana, poiché prevede meno caselle. Il gioco della roulette esiste da secoli e nel tempo ha conosciuto una diffusione a livello internazionale che ne ha comportato la differenziazione in più varianti. Lo scopo è indovinare il colore, intervallo di numeri o numero esatto della casella in cui la pallina cadrà, una volta che la ruota termina il giro. Le varianti del gioco si distinguono in base alla quantità di numeri disponibili e alla loro disposizione sulle sezioni del tappeto. La variante europea è una delle versioni più diffuse del gioco ed è composta da 36 numeri, oltre allo 0, per un totale di 37 sezioni. La roulette europea si differenzia dalle varianti americana, francese e inglese per la quantità di numeri disponibili e, quindi, per le probabilità di vincita, per il tipo di puntate previste e per altri piccoli dettagli come il colore delle fiches utilizzate. Di seguito riportiamo una breve panoramica delle differenze più significative tra le principali tipologie.

Posteriore al divertimento offerto dalla roulette è presente una componente matematica importante, escludendo la quale il gioco non potrebbe esistere. Anche se il gioco della roulette è puramente casuale, esistono delle leggi matematiche e statistiche che hanno effetto nel lungo termine. Per afferrare meglio questo, prendiamo il caso di una monetina. Lanciando una moneta in aria si ha una possibilità affinché esca testa e una possibilità affinché esca croce. Questa probabilità è valida per ogni lancio e ogni gettata successivo non è influenzato. In attuale senso, se un primo lancio ha prodotto testa, non è presente nessuna garanzia che al secondo lancio uscirà croce.

Previous Post Next Post

Leave a Reply